Valentina Giovagnini - Forum

http://valegiovagnini.altervista.org/ e http://mifaivivere.altervista.org - Forum dedicato alla grande cantante della Val di Chiana Valentina Giovagnini
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Valentina come Mia Martini

Andare in basso 
AutoreMessaggio
claudio terzaroli



Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 27.02.09

MessaggioTitolo: Valentina come Mia Martini   Sab Mar 07, 2009 1:22 pm

Confesso di essere molto deluso.
Non capisco perchè si abbia quasi il timore o la paura di parlare di Valentina in tv. Mi chiedo se nei suoi confronti non si sia assunto da parte dei falsi profeti della discografia e dello spettacolo lo stesso atteggiamento assunto nei confronti di un'altra grande e sfortunata artista: Mia Martini.
La semplicità e l'umiltà, che hanno contraddistinto Valentina, così come Mia Martini, sono qualità che agli occhi dei benpensanti non hanno valore.
Basta vedere come la discografia ha ignorato un'artista grandissima come Valentina.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Stefano G



Maschio
Numero di messaggi : 20
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Sab Mar 07, 2009 2:47 pm

Questa è la mia opinione e non sono certo corrisponda alla realtà, tuttavia ho molti elementi che me lo fanno credere.

Ci sono degli artisti che hanno moltissimo talento ma, per sfortuna loro, incontrano gli addetti al lavoro sbagliati (produttori, discografici ecc.) che se ne approfittano oppure non hanno le capacità per far conoscere al grande pubblico la persona che devono promuovere.

Ci sono poi altri artisti che, pur avendo sfondato, rimangono sempre nell'ombra perché "tagliati fuori" da certi tipi di ambienti, questo in base ad elementi futili (mi viene in mente Masini che veniva evitato perché si diceva essere portatore di sciagure). Purtroppo il mondo dello spettacolo è composto e frequentato da gente con rotelle fuori posto, non è possibile per esempio che 90 personaggi della televisione su 100 credano che la buon riuscita di un programma si basi sul colore del vestito che indossano durante la diretta.

Poi, e non da ultimo, c'è il fattore SOLDI. Evidentemente Valentina Giovagnini non ha fatto girare abbastanza l'economia da meritarsi delle citazioni, e questo non è successo da viva e figuriamoci se succede da morta. Per esempio è una cosa SCANDALOSA che Pippo Baudo sia rimasto IMPASSIBILE davanti a quello che ha detto Ania, e non mi vengano a dire che Pippo Baudo non conosce Valentina Giovagnini... per piacere... Allora capisci che Pippo Baudo non ha avuto convenienza a spendere 2 parole anzi, se lo avesse fatto, quella sera, probabilmente avrebbero fatto passare uno spot in meno prima del telegiornale e la cosa avrebbe arrecato parecchi miliardi di perdita alla Rai...

Giustamente tu citi Mia Martini, ce ne sono anche altri... e facci caso: la maggior parte dei cantanti e cantautori che hanno un "di più" o semplicemente qualcosa di particolare (la voce, un genere musicale o altro) sono quasi sempre delle meteore, nel senso che se riescono a sfondare durano poco e questo NON per colpa loro ma per colpa del sistema che si apre solo davanti a musica banale e ripetitiva, come può essere la Tatangelo, tanto per citare un nome a caso.

Mi spieghi, con tutto il rispetto, come fa Gigi D'Alessio ad avere tutto il successo che ha quando OGNI CANZONE che canta è fotocopia della precedente e quando, comunque, non ha alcuna dote vocale particolare? Eppure va bene perché il mercato è quello che richiede... se per radio passano le canzoni stupide è perché la gente quelle richiede e quelle compra... allora probabilmente, oltre ai motivi di cui sopra, gli artisti VERI non hanno successo perché c'è poca gente che li capisce e li apprezza.

E potrei andare avanti per ore: Marco Carta ha vinto il festival di Sanremo semplicemente perché era già conosciuto grazie ad "Amici" e tutte le ragazzine erano davanti al cellulare a votare come delle oche per Marco Carta... e non venitemi a dire che Marco Carta è un artista... però farà parlare di sé perché farà guadagnare ai discografici che avranno tutto l'interesse a promuoverlo... tuttavia la sua voce resta quella che è.

Questa è la mia personalissima opinione, mi piacerebbe sbagliarmi ma i fatti dimostrano il contrario.

Ti confermo poi che le doti di semplicità e umiltà, a cui aggiungerei quella della sensibilità, invece di essere d'aiuto, sono dei boomerang, basti vedere che cosa succede a me (che ho queste caratteristiche) nella vita quotidiana. E tieni presente che io non sono un artista ma una semplice persona normalissima che vive quasi nell'ombra e che è nata e morirà nell'ombra, molto probabilmente "al passo silenzioso nella neve".


Ultima modifica di Stefano G il Sab Mar 07, 2009 2:57 pm, modificato 3 volte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
stefano



Maschio
Numero di messaggi : 314
Età : 37
Data d'iscrizione : 08.01.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Sab Mar 07, 2009 2:53 pm

purtroppo non posso darti torto, caro omonimo. E' proprio così.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Stefano G



Maschio
Numero di messaggi : 20
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Sab Mar 07, 2009 3:04 pm

A grandi linee è quello che detto anche Paolo Vallesi, un altro cantautore bistrattato da almeno 10 anni, in un'intervista rilasciata l'anno scorso ad un'emittente privata toscana. Sono anni che tenta di far uscire un disco e non ci riesce...

E guardacaso è anche lui una persona umile e sensibile...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Simone

avatar

Maschio
Numero di messaggi : 179
Età : 45
Data d'iscrizione : 23.02.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Sab Mar 07, 2009 3:20 pm

Non posso far altro che associarmi a quanto avete detto, non so se sia così anche negli altri paesi, ma qui vanno avanti solo gli amici degli amici,poi che siano meritevoli chi se ne frega, ma noi poveri cristi che ci sbattiamo dalla mattina alla sera lo prendiamo sempre in quel posto... è la logica del profitto.
Ma come stiamo iniziando a vedere non andrà avanti ancora per molto.

Peccato
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Robert



Maschio
Numero di messaggi : 31
Età : 48
Localisation : Trieste
Data d'iscrizione : 11.02.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Dom Mar 08, 2009 1:51 pm

Tranne rarissimi casi, l'analisi fatta da Stefano G mi sembra corretta. Purtroppo la musica non viene più considerata arte ma escluviamente parte (scusate il gioco di parole) dello show business con annesse polemiche inventate ad arte, gossip, etc...
Ma quanto tempo è stato investito nel parlare della canzone di Povia (musicalmente nulla e con un testo che più banale non si può?)??? Se almeno la metà di questo tempo venisse speso per ricordare veri artisti tipo Demetrio Stratos, Augusto Daolio e Valentina, la musica italiana ne trarrebbe beneficio.
Bah...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
stefano



Maschio
Numero di messaggi : 314
Età : 37
Data d'iscrizione : 08.01.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Dom Mar 08, 2009 2:00 pm

Niente di più vero purtroppo. Per lo meno Mia Martini ha la "fortuna" di avere una sorella come Loredana Bertè che ogni qualvolta alza il casino per farla ricordare, invece per Valentina gli unici a ricordarli siamo noi. Su facebook Ania ci ha fatto sapere che avrebbe intenzione di portare in tournèè un brano di Valentina (nel gruppo "♥ VALENTINA GIOVAGNINI ♥ Ti Facciamo Vivere ♥ Pace a Te anima Delicata" ci ha chiesto un parere a riguardo). Se siete iscritti a facebook e volete dire la vostra sarete ben accetti. Questo è il link del gruppo:
https://www.facebook.com/group.php?gid=61328260916&ref=mf
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Stefano G



Maschio
Numero di messaggi : 20
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Dom Mar 08, 2009 8:22 pm

Robert ha scritto:

Ma quanto tempo è stato investito nel parlare della canzone di Povia (musicalmente nulla e con un testo che più banale non si può?)??? Se almeno la metà di questo tempo venisse speso per ricordare veri artisti tipo Demetrio Stratos, Augusto Daolio e Valentina, la musica italiana ne trarrebbe beneficio.
Bah...

Quoto in pieno...

Ma Povia non è l'unico... cosa dovremmo dire allora di Arisa? Io ho solo 2 parole: NO COMMENT!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Stefano G



Maschio
Numero di messaggi : 20
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Dom Mar 08, 2009 8:43 pm

stefano ha scritto:
Niente di più vero purtroppo. Per lo meno Mia Martini ha la "fortuna" di avere una sorella come Loredana Bertè che ogni qualvolta alza il casino per farla ricordare, invece per Valentina gli unici a ricordarli siamo noi. Su facebook Ania ci ha fatto sapere che avrebbe intenzione di portare in tournèè un brano di Valentina (nel gruppo "♥ VALENTINA GIOVAGNINI ♥ Ti Facciamo Vivere ♥ Pace a Te anima Delicata" ci ha chiesto un parere a riguardo). Se siete iscritti a facebook e volete dire la vostra sarete ben accetti. Questo è il link del gruppo:
https://www.facebook.com/group.php?gid=61328260916&ref=mf

Grazie per il link del gruppo, mi sono appena iscritto...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Simone

avatar

Maschio
Numero di messaggi : 179
Età : 45
Data d'iscrizione : 23.02.09

MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   Dom Mar 08, 2009 8:46 pm

Pure io mi sono appena iscritto
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Valentina come Mia Martini   

Torna in alto Andare in basso
 
Valentina come Mia Martini
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» WMA - Verona 29/05/2010 - Resoconto Valentina
» Mia Martini
» Sotto il ciuffo del Melozzi
» Notizie e interviste TV e spettacolo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Valentina Giovagnini - Forum :: Valentina Giovagnini :: Addio Valentina!-
Vai verso: